ALTI E BASSI. BENE UNDER 18 E LADIES AMATORI CATANIA

 E’ stato un altro grande ed intenso week-end per il rugby giovanile dell’Amatori Catania. Sabato stop per l’Under 14 che ha trovato uno scoglio duro da superare come la collaudata Fiamma Cibali.

Mentre domenica grande soddisfazione per l’under 18 di Riccardo Musumeci corsara e straripante nell’andare a vincere contro le Aquile del Tirreno per 25-10 e con la realizzazione di cinque mete che hanno concretizzato l’ottimo gioco espresso dai giovani biancorossi.

Un plauso alle Ladies dell’Amatori Catania un gruppo forte guidato da Mario Finocchiaro che hanno avuto la meglio nel quadrangolare che ha preceduto il derby tra Amatori Catania e Amatori Messina. Buone fasi di gioco e vittorie perentorie contro Messina per 4-1 e poi contro Padua ragusa per 2-0. La doppia vittoria ha permesso alle ragazze di staccare il pass vittoria nel torneo confermando la crescita costante.

Finale dedicato purtroppo alla sconfitta subita dall’under 16 che in casa è stata battuta dal San Gregorio col punteggio di 32-0