Gara sofferta per gli uomini di Vittorio, che prima vanno sotto, ma nella ripresa escono fuori orgo-glio e gioco. Messina battuto 20-13.

Finale dedicato al coach Ezio Vittorio: “ci sono state delle cose buone ed altre meno. Dobbiamo la-vorare e sistemare degli automatismi ancora non perfetti, ma oggi era fondamentale vincere. E’ stata la partita della voglia, della determinazione e della compattezza. Quando ci sono questi fattori in campo alla fine il risultato premia. Siamo stati bravi a saper soffrire e poi a sfruttare le disattenzioni avversarie, ma abbiamo anche creato tanto grazie al lavoro dei miei ragazzi. Un pensiero va anche allo splendido pubblico sugli spalti. Questa presenza così importante fa emozionare ed è sicuramente una marcia in più per chi scende in campo”