Seconda vittoria consecutiva e naturale entusiasmo che cresce in casa Amatori Catania. Cus Catania battuto per 20-8 con molte cose positive ma anche qualche sbavatura per i biancorossi ancora da correggere

“Faccio i complimenti ai ragazzi – chiosa coach Ezio Vittorio – la vittoria è stata importante perché il Cus Catania è sempre una squadra dura a morire. Siamo migliorati molto in mischia ed ho voluto provare altre soluzioni e nuovi uomini durante questo match. Le risposte sono state positive anche se potevamo fare meglio in situazioni di superiorità numerica e dobbiamo limitare alcuni errori d’impostazione. Adesso dobbiamo solo continuare su questa strada, quella del lavoro e della costruzione, ma vedo segnali importanti nella mia squadra”