Arriva all’Amatori Catania un valido rinforzo nel reparto trequarti: Gabriele Calamaro, ragusano classe 1988, 173 cm per 82 kg conosciuto la passata stagione da Massimiliano Vinti, (TM dell’Amatori Catania), che ha aiutato con la sua esperienza il Padua Ragusa, a rimanere in serie B, nella città iblea ha potuto vedere all’opera il secondo centro Calamaro e, dato che la sua attività lavorativa si svolge proprio a Catania, dove anche abita, è stato possibile il passaggio di squadra.

Il trequarti ragusano, ormai catanese d’adozione, ha avuto modo di conoscere, durante la preparazione per l’incontro tra Selezione Siciliana e Malta del 22 febbraio scorso, il coach Ezio Vittorio e il preparatore Raffaele Marino e lo splendido ed affiatato gruppo dell’Amatori Catania Rugby. Si augura, quindi di partecipare ad una bella stagione dagli alti obiettivi. Alla domanda che effetto gli fa pensare di dovere affrontare i suoi ex compagni del Padua, risponde che non se lo sarebbe mai immaginato, ma che, ovviamente, vorrà fare bella figura.

Vuole fare bene per se e per la società bianco rossa, che, secondo il suo stile, lo sta accogliendo nel migliore dei modi.