Appartenenza e voglia di stupire. L’Amatori Catania torna in campo e lo ha fatto ieri pomeriggio nella splendida location del Bingo Family di Misterbianco. Una sala gremita ha accolto i ragazzi di coach Ezio Vittorio che domani saranno di scena al Benito Paolone per la prima di campionato contro Civitavecchia inizio ore 15:30.

Una conferenza stampa importante che avuto il piacere di avere il vice presidente regionale vicario del CONI Sergio Parisi che ha esaltato la storia dell’Amatori Catania e la possibilità adesso di sfruttare nel migliore dei modi, con l’accordo raggiunto con il Comune di Catania, quel Benito Paolone impianto che fino a poco tempo fa rappresentava un vanto per gli etnei.

Amatori Catania pronta dunque al rilancio grazie anche a Bingo Family azienda leader nel settore dello svago e del divertimento. Bingo Family come nuovo mainsponsor della società pronto ad in-vestire sul sociale, sulla forza d’appartenenza di uno sport nobile come il rugby.

“Qualcuno crede che io sia pazzo – ha chiosato l’amministratore di Bingo Family Umberto Gulisano – ma ho respirato storia, ho visto quel campo distrutto ma che fino a poco tempo fa ospitava il rugby d’élite. Dobbiamo crederci aiutando i giovani del quartiere, consegnando aiuto passando dallo sport e soprattutto dal rugby. Noi saremo accanto all’Amatori Catania e insieme proveremo a respirare aria nuova, di cambiamento assoluto”

L’aspetto tecnico e’ poi stato toccato dall’Ad Riccardo Stazzone, dal DS Pippo Puglisi, dal team manager Vinti e da coach Ezio Vittorio. Entusiasmo, voglia, cuore e adesso campo. Bingo Family e Amatori Catania subito in campo fin da domani per costruire insieme.