Premi FIR regionali ad Enna: l’Amatori Catania Rugby interviene sulla legittima e regolare presenza del team manager Massimiliano Vinti.

Lo scorso 11 settembre ad Enna si è tenuta l’assemblea regionale ordinaria delle società affiliate Fir della Sicilia. Per l’occasione sono stati consegnati i premi per la scorsa stagione e l’Amatori Catania Rugby, rappresentata dall’amministratore delegato Riccardo Stazzone, dal direttore sportivo Pippo Puglisi e dal Team manager Massimiliano Vinti, ha ritirato i riconoscimenti per l’Amatori Ladies Catania, campionesse regionali e l’Amatori Catania Under 18 campioni regionali.

In riferimento alla presenza del nostro Team manager Massimiliano Vinti come uno dei rappresentanti della nostra società incaricati a ritirare il premio per le nostre formazioni, Ladies e Under 18, si precisa che:

il nostro dirigente non era squalificato e dunque idoneo a rappresentare e ritirare il prestigioso riconoscimento che la Fir ha voluto consegnare alle nostre due formazioni.

Questo per mettere a tacere le voci infondate e non veritiere apparse sul web sulla regolarità del tesserato dell’Amatori a ritirare il premio perché oggetto di squalifica.