Primato che alza il morale degli etnei donato da una serie utile di 8 gare. Al Paolone sette vittorie su sette.

 

Una scalata netta, con prestazioni importanti e con una personalità che cresce gara dopo gara. Il primato della Bingo Family Amatori Catania non nasce per caso, ma frutto del lavoro certosino dello staff tecnico con la grande applicazione di una gruppo giovane, pieno di entusiasmo e voglioso di successo.

Una serie utile fatta di otto gare, con un solo mezzo passo falso firmato dal pareggio in terra romana contro Rugby Roma per 12-12. Poi solo successi netti, senza difficoltà particolari nonostante il blasone dell’avversario. Questo per testimoniare la grande crescita della squadra di Ezio Vittorio, della straordinaria maturità acquistata dal pacchetto di mischia decisivo e letale per ogni avversario. Primato che nasce anche dal fortino inespugnabile e valle di lacrime per gli avversari chiamato Paolone. In casa la Bingo Family Amatori Catania non ha lasciato nemmeno le briciole agli avversari collezionando sette vittorie in altrettante gare e senza mai soffrire nei due tempi.

Serie utile che ha consegnato per 245 punti in otto gare, 6 bonus raccolti, solo 113 punti concessi agli avversari e soprattutto le mete pesanti consegnate dal pacchetto di mischia e dalla velocità d’azione avviata dai mediani. 5 sono le mete di Cosentino, Ardito e Achraf nelle ultime otto gare, seguiti dalle quattro di capitan Borina, i tre sigilli di Sapuppo, le doppiette di Ferrara, Greco, Gabbo Guglielmino, Parasiliti e Palmieri e una meta a testa per Giammario, Russo, Mazzoleni e Calamaro.

Spettacolo ma anche precisione e senso tattico donato dall’arrivo di Mark Butler bravo a mettere oltre i pali 10 trasformazioni e 4 punizioni nelle ultime 8 partite. Senza dimenticare la scia del capitano Borina abile e chirurgico nelle 12 trasformazioni realizzate condite anche da 4 punizioni seguito dal nuovo che avanza Parasiliti autore di tre trasformazioni decisive a Civitavecchia.

Numeri da primato insomma e numeri che consegnano ancora lavoro e applicazione. La Bingo Family Amatori Catania riposerà nel prossimo turno di campionato, per ricaricare le batterie e recuperare le forze di molti giocatori importanti fondamentali poi per il rush finale e la conquista di un sogno che per ora viene solo sussurrato.