Le Ladies dell’Amatori Catania Rugby, dopo avere perso solo ai calci l’ultimo torneo, si devono rifare al Velodromo di Palermo il 10 maggio prossimo, data dell’ultimo concentramento territoriale, dal quale verrà fuori la squadra che accederà alle fasi nazionali.
Quindi o Audax Ragusa o Amatori Catania Rugby, al momento pari in classifica, per rappresentare a livello nazionale il mondo rugbystico siciliano in rosa; la veterana ever green Sonia Leonardi da la carica e  Vanessa Amore, Loriana e Valentina Finocchiaro ci tengono e vogliono arrivare alla fase nazionale.
Dall’infermeria catanese si aspettano responsi positivi per Cavallaro e soprattutto Indaco, mentre Stimolo e Marletta non saranno recuperabili.
Brucia ancora la sconfitta dell’ultimo concentramento, maturata solo per i calci di trasformazione, un vero peccato, che non da gloria all’impegno delle Ladies biancorosse, ciononostante c’è tanto ottimismo e voglia di vincere.

Il team manager dell’Amatori Catania, Max Vinti, parla di un movimento in crescita, che fa sempre più esperienza sia nel settore giovanile, che femminile, che nel “first” quindici, “tale da ridurre sempre più gli errori e aumentare le potenzialità di un gruppo formidabile”.
Quindi appuntamento per le Ladies al Velodromo di Palermo, domenica 10 maggio 2015 alle ore 12:30.