“Siamo molto concentrati e vogliosi di continuare su questa strada – afferma l’Ad Stazzone – a Colleferro abbiamo voluto la vittoria fino alla fine andando oltre a qualsiasi difficoltà. Questo è un segnale importante che arriva dalla squadra, che sembra crescere e maturare gara dopo gara. Non era facile affrontare una mischia pesante come quella di Colleferro o gestire l’inferiorità numerica ed invece abbiamo saputo dominare e soffrire ma soprattutto vincere”

“Civitavecchia? Squadra per tutti fortissima, che va rispettata, studiata e affrontata però con la concentrazione giusta. Civitavecchia sa bene che vincere nel nostro stadio non sarà facile e sanno benissimo che incontreranno un Amatori Catania bramosa magari di andarsi a prendere il primo posto. Dobbiamo rimanere con i piedi per terra, con l’umiltà giusta perché in fin dei conti ancora no abbiamo fatto nulla e la strada è ancora lunga”