LA BINGO FAMILY AMATORI CATANIA VUOLE FAR RISPETTARE LA LEGGE DEL PAOLONE

Dopo l’amara sconfitta contro la Capitolina di domenica scorsa gli uomini di Vittorio pronti allo scontro casalingo contro Arvalia V. Pamphili per fare un bel balzo in classifica

 

Rialzare subito la testa provando a sfruttare le cose buone mostrate nell’ultima gara contro la Capitolina. Ha lavorato sodo la Bingo Family Amatori Catania per tutta la settimana e domenica al Benito Paolone, ex Goretti, tutto pronto per il riscatto contro una formazione temibile e tosta come Arvalia V. Pamphili con lo stesso score di rendimento degli etnei ma con un bonus in più.

Ezio Vittorio prova a scuotere i suoi, ma nell’ultimo turno di campionato nonostante la sconfitta la squadra è apparsa in totale crescita in molte situazioni tattiche.

“Abbiamo lavorato bene, anche se alcuni singoli hanno avuto piccoli problemi fisici in settimana ma è tutto fisiologico – afferma Ezio Vittorio – non ci saranno grossi cambiamenti nel nostro modo di giocare perché nonostante la battuta d’arresto contro la Capitolina ho visto un Amatori Catania vivo e in crescita. Certo dobbiamo sicuramente limitare gli errori ed essere cinici e spavaldi in zona meta”

“Gara importante quella di domenica – conclude Vittorio – perché ci darebbe la possibilità di fare un bel balzo in classifica superando una diretta concorrente. E’ necessario però alzare la solgia dell’attenzione, curando il particolare con avversari come Arvalia V. Pamphili pronte a sfruttare ogni minima pecca. La Bingo Family Amatori Catania deve convincersi della sua forza, sfruttando la potenzialità di un organico giovane e di notevole qualità”

La gara tra la Bingo Family Amatori Catania e Arvalia V. Pamphili avrà inizio alle ore 14:30 e arbitrerà il direttore di gara Massimo Salierno