Voglia di reagire e di riscatto. La Domusbet Amatori Catania aspetta Paganica, il prossimo avversario, ancora al Paolone per riprendere il cammino vincente della poule promozione. La battuta d’arresto contro Civitavecchia ha portato riflessione nell’ambiente etneo ma soprattutto lavoro e consapevolezza di aver gestito la gara dal punto di vista tattico, ma con l’assoluta convinzione che l’esperienza ha giocato un ruolo determinante per l’esito dell’incontro. Domani alle ore 14:30 ancora in casa i biancorossi di Vittorio che affronteranno il fanalino di coda Paganica, squadra però da non sottovalutare e da pressare fin dal primo minuto.

Importante per Vittorio il recupero di alcuni giocatori che potranno dare il loro contributo per la sfida di domani contro Paganica. Giornata importante e determinante per la classifica visto il match e scontro diretto tra Civitavecchia e Benevento.