L’Amatori Catania Rugby è stata appena informata dal Coni che i propri tesserati Scuderi e Vasta sono risultati positivi all’antidoping a seguito di un controllo fuori competizione effettuato nei giorni scorsi.

L’Amatori Catania Rugby è totalmente estranea ai fatti e condanna fermamente l’utilizzo di qualsiasi sostanza proibita dai regolamenti vigenti ed è dispiaciuta della condotta afferente esclusivamente alla sfera personale dei nostri due tesserati e dunque del tutto estranea al controllo della società.

L’Amatori Catania Rugby però rimarrà al fianco dei suoi tesserati, confermando il principio di unione, famiglia e salvaguardia dei suoi ragazzi, nonostante l’errore commesso, in un momento di assoluta difficoltà.