Continua il lavoro certosino della dirigenza etnea con giocatori di prima fascia ma soprattutto siciliani.

Non lascia nulla al caso la Bingo Family Amatori Catania che guarda con forza alla possibile promozione nella massima serie. Questo ha portato la dirigenza etnea a ufficializzare il passaggio con la maglia biancorossa di un autentico talento come Francesco Failla che vestirà in questo finale di stagione la maglia della Bingo family Amatori Catania. Questo grazie al grande lavoro del Team Manager Max Vinti e del consigliere Salvo Pezzano insieme a tutto lo staff tecnico dell’Amatori che consegna a coach Vittorio un atleta di prima fascia pronto a dare un contributo importante verso la scalata alla serie A.

La Bingo Family Amatori Catania ringrazia per la disponibilità la società Lazio Rugby 1927, con in testa il dirigente Vincenzo Ventricelli, e il Valpolicella Rugby che hanno permesso il tesseramento immediato del ragazzo.

Per Francesco Failla, ragusano classe 1996, parlano i successi ed i numeri nonostante la giovane età. L’Amatori Catania porta a casa un “Utility Back” un estremo-ala capace di giocare anche nei centri ma soprattutto dotato di un calcio chirurgico che lo rende un ottimo piazzatore.

Il percorso da rugbysta di Ciccio Failla inizia a scuola con la Vann’Anto’, poi nel 2009 nasce l’Audax e qui insieme ai suoi compagni del ’96 fa tutta la trafila delle giovanili.

Nel 2013 grazie alla creazione delle Accademie Zonali de parte della Federazione, Failla è entrato a far parte dell’Accademia di Catania trasferendosi a vivere nella città etna. Qui il passaggio al Cus Catania Elitè

Al Cus Catania Elitè la sua grande esplosione che stuzzica il palato fine degli esteti del rugby e della critica nazionale: con il Cus Catania Elitè arriva ad un passo dalla finale nazionale per la conquista dello scudetto, ma soprattutto si laurea miglior marcatore del campionato. Per lui presenze importanti anche nella Nazionale Seven Under 19 prima della stimolante esperienza anche con l’Italia Under 20 con cui ha disputato una tournée in Sud Africa giocando da titolare 4 gare e realizzando 22 punti. I riflettori e le grandi prestazioni portano il Val Policella ad acquistare il ragazzo portandolo in massima serie prima dell’approdo quest’anno alla Lazio in Eccellenza

Prima dell’atleta, la Bingo family Amatori Catania porta in squadra un ragazzo serio con sani principi alle spalle cresciuto a pane e rugby grazie anche ai sacrifici della sua famiglia. Failla all’Amatori Catania ritroverà altri due ragusani doc e compagni di squadra come Samuele Sapuppo e Antonio Santocono.