Non è stato facile battere Colleferro e ad affermare le difficoltà della gara è coach Ezio Vittorio che sottolinea la forza dell’avversario, ma al tempo stesso, il non essere stati perfetti da parte dei suoi gocatori

“Devo fare in primis i complimenti a Colleferro per aver giocato una gara gagliarda e piena di ardore agonistico. Nel primo tempo siamo stati molto in difficoltà proprio per l’atteggiamento dei nostri avversari. Noi ci siamo solo innervositi e non riuscivamo ad esprimere il nostro gioco e la gara che avevamo preparato in settimana”

“Nella ripresa siamo venuti fuori, ed era inevitabile perché oggettivamente le forze in campo erano diverse e la nostra qualità doveva uscire. I cambi sono stati decisivi e sono molto contento per l’esordio di Failla piazzato da centro. Bene anche Graziano Camino quando è entrato e le due mete hanno consegnato un sorpasso decisivo ai fini del risultato finale”

“Vincere è stato fondamentale soprattutto dopo una partita del genere. Adesso guardiamo gara dopo gara, il vantaggio sulla Capitolina è salito a +8 ma non dobbiamo ancora guardare la classifica ma pensare solo a non fermarsi”