Confermarsi e proseguire. Dopo l’ottima vittoria della scorsa settimana contro Civitavecchia, al “Benito Paolone”, l’Amatori Catania continua l’avvicinamento alla prima trasferta del campionato, in un campo ostico come quello di Napoli, contro i padroni di casa del Rugby Napoli Afragola. Dopo il primo successo l’entusiasmo è fisiologico e naturale, ma coach Vittorio tiene tutti sull’attenti, alla ricerca di concentrazione e di umiltà, in particolar modo dal pacchetto di mischia, impegnato in un alacre e costante lavoro durante gli ultimi giorni.

Ecco le parole del coach etneo a pochi giorni dalla partenza per la Campania:
Siamo reduci da una bella vittoria, adesso cerchiamo continuità su un campo difficile, contro un avversario ostico come Napoli. Cerco risposte, l’esordio in trasferta è sempre complicato, ma abbiamo lavorato duramente e siamo consapevoli di poter fare bene. Sono curioso di vedere il rendimento del nostro pacchetto di mischia, che durante la settimana è stato preparato a dovere. Non sarà facile, ma crediamo in noi“.