La Domusbet Amatori Catania, dopo la bella stagione di serie B, in cui si è sfiorata la promozione, è pronta a ritornare in campo, anche se su un terreno di gioco completamente diverso, non l’arcigno e duro “Benito Paolone”, ma la dolce e morbida sabbia della DomusBet Arena Beach Stadium, sita al Lido Azzurro. Infatti, sta per prendere il via la prima tappa di Beach Rugby, uno sport innovativo, cui la DomusBet Amatori Catania prenderà parte, schierando anche molti dei protagonisti dell’annata appena conclusa; Catania che ospiterà la competizione in due occasioni: il 3 ed il 17 luglio. Allenatore sarà Massimiliano Vinti, con Massimo Gravagna a fare da Team Manager e Domenico Mannarà ricoprirà il ruolo di dirigente.

Si tratta di un tipo di rugby particolare, dove non sono previste mischie, touche o maul; il gioco è più dinamico, fatto di velocità e schemi.

La maglia ufficiale della competizione verrà presentata sabato 2 luglio alle ore 11.00 presso il negozio Blu (partner dell’Amatori Catania) di Piazza Tivoli, a Canalicchio.

Per tutte le squadre interessate ad iscriversi, il costo per le due tappe è di 100€ e l’iscrizione è ratificabile tramite il sito web www.beachrugby.it o mandando una mail all’indirizzo info@beachrugby.it

Le squadre partecipanti si raduneranno alle 9.30, mentre l’inizio delle gare è previsto per le 10.00.